domenica 17 agosto 2014

Libro del Giorno

Iniziò Tutto Con Un Bacio
E rieccomi qua con una nuova recensione!
Il libro di cui vi parlo oggi è l'ultimo che ho letto, finito appena appena questa mattina!
Perchè l'ho comprato? Bè devo dire che la trama da sè è molto intrigante ed inoltre, una parte della storia, si svolge fra le bancarelle di Natale e la protagonista ha a che fare con la musica! 
Ecco spiegato il mio acquisto che, dopo un'attenta lettura, rifarei sicuramente ad occhi chiusi!! 



Titolo: Iniziò tutto con un bacio
Autore: Miranda Dickinson
Editore: Newton Compton Editori
Prezzo di copertina: 9,90 Euro (edizione normale) 5,50 Euro (edizione gli insuperabili) 
Data di pubblicazione: Febbraio 2013
Pagine: 337






Trama
Romily lavora come autrice di musiche per la pubblicità e nel weekend si esibisce con una band ai matrimoni. Pochi giorni prima di Natale, dopo essersi lanciata in una disastrosa dichiarazione d’amore al suo migliore amico, incontra un affascinante sconosciuto tra le bancarelle del mercatino di Birmingham. Tutto accade in un attimo: i loro occhi si incrociano e, senza una ragione apparente, i due si scambiano un bacio appassionato.Un minuto dopo, l’uomo scompare e Romily, sopraffatta dall’emozione, non ha neppure il tempo di chiedere il suo nome. I mesi passano, ma per lei è impossibile dimenticare quel bacio. Così, con l’aiuto e il sostegno degli amici, decide di dedicare il suo ventinovesimo anno alla ricerca di chi, con un solo bacio, l’ha stregata. Per poter condividere i suoi pensieri e i suoi sentimenti crea un blog che, con il passare del tempo, ha sempre più successo, così come la sua carriera di cantante. Ma, nonostante le affannose ricerche, l’uomo del bacio sembra essersi dissolto nel nulla. Romily, ormai scoraggiata, ha quasi deciso di abbandonare il sogno di ritrovarlo, ma proprio in occasione di un importante matrimonio, tra la folla intravede l’affascinante sconosciuto, con un abito davvero elegante... Possibile che sia arrivata troppo tardi? I grandi amori non dovrebbero resistere a tutti gli scherzi del destino? O forse la risposta è un’altra e il vero amore è sempre molto più vicino di quanto si creda.

La mia recensione
Romily è una donna di 29 anni, lavora come compositrice di Jingle pubblicitari e per arrotondare suona, con i suoi migliori amici di sempre, in una cover band impegnata in matrimoni o eventi commerciali.
Il libro comincia con Romily che trasforma una semplice chiacchierata al bar col suo migliore amico, in una vera e propria dichiarazione d'amore! Charlie, spaventato e sbalordito dalle parole dell'amica, non sa cosa rispondere e nel momento di silenzio che cade all'improvviso tra i due, Romily capisce di aver messo in pericolo la loro amicizia e si domanda come avesse potuto dire una cosa del genere.
Intimidita e a bocca aperta per le sue stesse parole, Romily, si alza dalla sedia e scappa incontro ai mercatini di Natale che ci sono per la strada, per confondersi tra le miriadi di persone e non farsi raggiungere da Charlie che la segue ancora un po' intontito per le parole dell'amica!
Delusa e in confusione, la ragazza, va a sbattere contro una bancarella e mentre la gente la deride e le fa video con i cellulari, l'unica persona che l'aiuta è un ragazzo con i capelli rossicci e gli occhi nocciola. 
Romily, ancora incredula, ringraziato il ragazzo, riprende con la sua fuga, ma l'uomo la segue e dopo averle fatto i complimenti per la sua bellezza, la bacia e dopo ciò va via, senza dirle il suo nome o lasciarle qualcosa per ricontattarlo. 

Romily dopo giorni e giorni, sempre più confusa, continua a pensare allo sconosciuto senza nome che l'ha stregata e che le ha fatto provare qualcosa di nuovo; per questo sente di dedicare il suo ventinovesimo anno di vita, nella ricerca di quell'uomo, per seguire il suo cuore che non faceva che battere sempre più forte al solo pensiero del momento passato con lui!
All'inizio le uniche persone che la sostengono nella sua ricerca sono i divertenti zio Dudley e zia Mags, che la supportano, l'uno con le sue ricerche sul web e il suo carattere arzillo e divertente, l'altra con le sue magiche torte in grado di calmare ogni preoccupazione e stato d'animo!
Inizia così per Romily una nuova avventura, non solo alla ricerca dell'uomo che le ha fatto tremare il cuore, ma alla ricerca della vera se stessa, diventando sempre più positiva ed ottimista.
Durante l'anno di ricerca viene inoltre invitata dall'amica Wren ad aprire un Blog per raccontare la sua esperienza, diventando così, in poco tempo, un esempio per un sacco di donne, che al contrario suo, non seguirono il cuore e persero l'amore, forse, della loro vita!
Intanto, col nuovo anno, molte porte nuove si aprono per quanto riguarda la cover band, sempre più impegnata in matrimoni ed eventi, uno diverso dall'altro e sempre più bizzarri. In questo modo il gruppo si affiata ancor di più e piano piano Romily e Charlie, dopo l'inconveniente di Natale, riescono a riallacciare i rapporti..ma con qualche complicazione in più del previsto...quali saranno ora i sentimenti di Charlie nei confronti di Romily? Forse saranno cambiati rispetto ad una volta, forse ha aperto gli occhi? Ma cosa ne pensa Romily ora che è impegnata nella ricerca, ma che ogni volta che crede di essere arrivata alla conclusione si ritrova sempre più lontana dalla meta? Il tanto cercato uomo riapparirà veramente come Romily crede?

Ho apprezzato veramente tanto questo libro, l'inizio mi stava un po' annoiando in realtà ma la frenesia delle ultime 200 pagine ha risvegliato in me tutta la curiosità che prima era andata a rintanarsi nell'angolino della mia mente. 
In queste ultime pagine, infatti, la storia e l'intreccio si complicano e se pensi che la fine sia in un modo, puoi star tranquillo che finirà al contrario.
Secondo me la bravura della scrittrice di questo libro è stato proprio quello, farti credere una cosa fino all'ultimo secondo, cambiando poi versione all'ultima riga, lasciando il tutto in sospeso nella tua testa e tenendo alta la curiosità e mai lasciando trapelare anche solo una parte della fine. In questo modo la storia non è mai prevedibile come si può pensare all'inizio!
Questo romanzo è inoltre molto romantico, autoironico e dolce, parla di amicizia e dei valori importanti come la sincerità fra amici e la soliderietà!
Inoltre la narrazione in prima persona aiuta molto a rendere partecipe il lettore nelle vicissitudini, divertenti o più tristi che siano, tanto da sorridere o rattristarsi con la protagonista stessa.
Consigliatissimo!
VOTO: 8,5/10